GeoCloudSDI

Infrastruttura dati territoriali cloud-ready

GeoCloudSDI

Infrastruttura dati territoriali cloud-ready

GeoCloudSDI è la soluzione cloud-ready sviluppata dalla GeoDataLab per la gestione di una Infrastruttura Dati Spaziale (SDI – Spatial Data Infrastructure) in ambienti cloud proprietari.

La soluzione include componenti per la gestione delle risorse condivise, per la creazione di una map cache, la condivisione e l’editing cartografico on line, il versioning dei dati geografici, il monitoring del sistema e delle applicazioni, il controllo degli accessi e delle code di richieste, il geofencing.

GeoCloudSDI utilizza Kubernetes, Docker, Postgres/Postgis e si basa sulle soluzioni open-source Geoserver, Mapstore e GeoNode.

Macro funzionalità del sistema

  • Acquisizione dati da tutte le fonti cartografiche più comuni (sia Raster che vettoriali)
  • Erogazione servizi in formati OGC compliant (WFS-WMS-TMS)
  • Geofencing vettoriale e raster
  • Politiche di accesso al dato granulari e configurabili
  • Motore di generazione della map cache con repository (oltre che su normale file system anche su S3, Azure e SQL lite)
  • Statistiche di accesso (Monitoring)

Due livelli di controllo

Il primo offerto dalla dashboard di Kubernetes che evidenzia lo stato del sistema dei POD, dei container, dei volumi, il loro utilizzo e il loro impegno di risorse.

Il secondo è dato dalla dashboard di monitoraggio di GeoServer che descrive lo stato del sistema, eventuali criticità o alert, un riepilogo delle performance software e hardware e la concentrazione geografica delle richieste alle risorse.

Dashboard di monitoraggio di Kubernetes

Dashboard di monitoraggio di KubernetesDashboard di monitoraggio di Kubernetes

Strumento per Stress Test

A corredo della piattaforma GeoCloudSDI viene offerto uno strumento pre-configurato, per effettuare stress test finalizzati a valutare il carico del sistema in base al numero di richieste e al numero di utenti.

Lo strumento, basato sul software jmeter, può essere configurato per valutare diversi scenari di utilizzo della piattaforma e quindi calibrare l’utilizzo delle risorse.

Diversi livelli di personalizzazione

Il sistema GeoCloudSDI è disponibile con diversi livelli di personalizzazione che vanno dalla completa installazione/configurazione sugli ambienti del cliente (on premises) alla fornitura in modalità Software as a Service (SaaS) o Platform as a Service (PaaS).

Condividi questa pagina con il tag #geocloudsdi!

Condividi questa pagina con il tag #geocloudsdi!